Peggio che diventare famoso (Italian Edition) by Timi Filippo

By Timi Filippo

Il cinema non è mai quello che sembra, un po’ come l. a. vita. Da un giorno all’altro ti chiami Rino, abiti in Friuli, hai un figlio di quattordici anni e un amico scemo a cui badare. Nello stesso pace sei sempre Filo, con l. a. sua status di provare tutto, con un debito d’amore addosso da mancarti il fiato e l’ossessione di una mamma impazzita in step with los angeles polka. Sul set del movie di Salvatores, chiuso in una digicam d’albergo, ogni mattina devi spogliarti della tua faccia e mettertene addosso un’altra. Mentre aspetti il ciak il pace ti trasforma, i sudori si mischiano, il puzzo di uno fermenta col puzzo degli altri, si viene a creare un microclima di umori, ormoni e pulsioni, si trip according to delle cazzate incomprensibili al mondo esterno, come una specie di codice childish, e ci si accoppia, almeno col pensiero, tutti con tutti, è una legge biologica. Fare un movie è ferire consapevolmente una storia. Spezzettarla. Sembra poetico ma non lo è. Dopo il successo di Tuttalpiù muoio e di E lasciamole cadere queste stelle, Filippo Timi torna alla scrittura riproponendo in Peggio che diventare famoso il personaggio Filo e l. a. sua voglia di vivere l. a. vita a ogni costo, anche se brucia.

Show description

Sono finite le stelle cadenti (Italian Edition) by Massimo Felice Nisticò

By Massimo Felice Nisticò

Libertà e Felicità: si può spendere l'intera esistenza rincorrendo il sogno di essere felici?... e magari anche liberi? A cos'altro, quindi, siamo spinti nella vita se non a questo? Alla morte di suo padre, Giancarlo Martelli si vede costretto a fare ritorno alla casa di famiglia. E' un viaggio verso le sue origini; ma in keeping with lui che da anni vive lontano da lì ed è un professionista affermato nel mondo delle biotecnologie, tutto ciò rappresenta un nuovo, e forse definitivo, banco di prova. Tutte le questioni fondamentali della sua crescita sono ancora "in quella casa dove eravamo stati una famiglia..."; e restano in attesa di una soluzione. Oltre agli affetti, di ogni tipo, riaffiorano ruggini e tensioni che Giancarlo credeva eludibili: ma comprende bene, come tutti del resto, che è los angeles vita stessa a metterci davanti alle proprie personali questioni esistenziali. E comprende così che, in fondo, l. a. vita è come un lungo viaggio che si affronta nella speranza di trovare l. a. propria terra promessa: talvolta, alla fantastic, si scopre che è proprio quel paradiso perduto dove è rimasta cristallizzata l. a. nostra fanciullezza. Ma bisogna diventare grandi, e in fondo ciò corrisponde a inseguire i propri sogni rimanendo svegli: sognare con gli occhi aperti e i piedi ben piantati a terra. E' questo, dunque, tutto ciò che chiamiamo felicità?

Show description

Le quaranta porte (Narrativa) (Italian Edition) by Elif Shafak

By Elif Shafak

Ella Rubinstein ha quarant'anni, una famiglia e una casa perfette, e da pace ha dimenticato che gusto ha l'amore. Quando l'agenzia letteraria con cui collabora le invia il romanzo di un autore sconosciuto consistent with un parere, di certo Ella non immagina che un oggetto tanto innocuo possa sconvolgere los angeles sua esistenza. È così che Dolce eresia e l. a. storia dell'immortale amicizia tra il poeta Rumi, lo "Shakespeare dell'Islam", e il derviscio Shams, suo discepolo, entrano come un vento caldo nella vita di Ella, consistent with spalancare porte che sembravano chiuse in line with sempre. Dalla Turchia mistica all'America di una casalinga disperata, Elif Shafak tesse uno straordinario inno all'amore, alla sua inafferrabile bellezza, alla sua infinita capacità di travolgerci. E al pace stesso una celebrazione delle storie che i libri sanno raccontare, a volte cambiandoci davvero los angeles vita. Un grande romanzo acclamato dalla critica internazionale come il capolavoro di un talento fuori dall'ordinario.

Show description

La Pecora rossa (Romanzi e racconti) (Italian Edition) by Enrica Bonaccorti

By Enrica Bonaccorti

Il primo romanzo di Enrica Bonaccorti. Una moderna Cenerentola che come l’eroina della fiaba si riscatta da una vita di soprusi e ingiustizie.

È l. a. storia di una ragazzina, rossa crespa e lentigginosa, che nasce nella famiglia sbagliata e che sembra condannata a espiare il suo essere “diversa” mettendosi al servizio di tutti, senza mai ribellarsi o negarsi.
Per una di quelle capriole genetiche consistent with niente prevedibili, non assomigliava a nessuno della sua famiglia, anzi, a nessuno nel suo quartiere. Mal sopportata da subito, bollata come diversa, colpevole di tutto, l. a. sua sopravvivenza period stata farsi scivolare l. a. vita sulla pelle come acqua sulla plastica, diventare lei stessa plastica in line with farsi rimbalzare addosso tutti i colpi che arrivavano. “Pecora” di cognome e di fatto, diceva sempre di sì. Nessuno le aveva mai spiegato che avrebbe anche potuto dire “no”.
Ma los angeles vita regala incontri e occasioni, magari nascoste proprio fra i guai… e trovarsi nella situazione più difficile in keeping with una ragazzina di sedici anni, come quella di aspettare un figlio, può diventare il volano in line with cambiare traiettoria alla vita.
È qui che comincia l’avventura di “Pecora”, una vicenda area of expertise eppure tenerissima, iperreale e fiabesca a un pace, raccontata con una scrittura che riempie gli occhi di chi legge come un movie, ricca di passioni e sentimenti e popolata da personaggi indimenticabili.
Ma è anche l. a. storia di un riscatto e di un grande sogno realizzato con testarda determinazione. Perché è attraverso il cammino più aspro e difficile che si raggiungono le stelle.

Show description

Ehi, Kafka! (Italian Edition) by Charles Bukowski,Simona Viciani

By Charles Bukowski,Simona Viciani

Charles Bukowski travolge e seduce il lettore, facendolo prigioniero nel suo mondo senza lasciargli through di fuga. Nella sua voce si sentono echi di un dolore soffocato ma ben percepibile, si vedono immagini di povertà ed emarginazione sullo sfondo di un'America in ginocchio ma non ancora al tappeto. Soprattutto, però, si riverbera, potente, l'umanità dell'autore. Quella di Bukowski è infatti una poesia «umana», una poesia contemporanea in line with eccellenza, in quanto molto lontana dagli effetti speciali della retorica del passato e sempre profondamente intrisa di realtà, spietata e onesta fino all'ultimo sorso: l'alcol, i cavalli, le donne, los angeles macchina da scrivere sono i compagni di sempre, ma qui non di rado si affacciano i ricordi di anni sempre più remoti, l. a. nostalgia di un uomo ormai vecchio che cerca e trova conforto e riscatto, ancora una volta, nei suoi versi.

Show description

Angolo di riposo (Italian Edition) by Wallace Stegner,Ernestina Pellegrini,Edward Tosques

By Wallace Stegner,Ernestina Pellegrini,Edward Tosques

Quante vite si nascondono in una sola? È los angeles domanda che assilla Lyman Ward, malato e in esilio volontario nella casa di famiglia a Grass Valley, California. Alle spalle ha una brillante carriera universitaria e una vita appagante. Ora che ha perso tutto, un istinto primordiale lo spinge a cercare una risposta — un principio di ordine — tra le carte lasciate in quella casa da sua nonna, Susan Burling Ward, artista e scrittrice. Emerge così il mosaico di una vita consumata tra i paesaggi sconfinati del West della corsa all’oro, al fianco di uno sfortunato ingegnere minerario cui l. a. legavano un matrimonio difficile e un sentimento contraddittorio e profondo. Susan è di volta in volta moglie docile, indomita pioniera, ospite perfetta, madre ansiosa, artista apprezzata, compagna ribelle, amante delusa, stoica custode di una famiglia. Intorno a lei ruota un universo di equilibri e affetti che un solo passo falso potrebbe infrangere consistent with sempre. Tra le catastrofi e i miracoli che costellano l. a. vita di Susan, Lyman ritrova il filo della propria, e los angeles risposta che stava cercando. Un grande romanzo americano che ribalta il logoro mito del vecchio West e ne rivela l’essenza profonda: l’ultima vera cornice epica a disposizione del mondo contemporaneo.

Show description

Il catalogo dei giocattoli (BEAT) (Italian Edition) by Sandra Petrignani

By Sandra Petrignani

Pezzi di materia che si animano, attrezzi da lavoro dei nostri primi anni, i giocattoli ci raccontano qualcosa di come eravamo quando loro erano i nostri bizzosi, amatissimi dèi: los angeles carabina col tappo che emetteva un rumore secco, quasi lo schiocco di un bacio, le automobiline a chiavetta con il suono di ranocchia, l'universo dei pianeti marini nelle biglie disseminate sul letto, i birilli come biberon, con quel nome da capitombolo... Oggi li osserviamo con un misto di nostalgia, inquietudine e una punta di crudeltà. Eppure, i sessantacinque giocattoli descritti in questo libro non seguono un pretesto semplicemente memorialistico. Demoni e angeli custodi, depositari di antichi incanti, paesaggi, odori, «vampiri commedianti che di notte vegliano sui bambini derubandoli momentaneamente della vita», i giocattoli, chiamati a raccolta in questo libro, ci restituiscono l’infanzia come una possibilità eterna, una bacheca colorata, allegra e scintillante, un «cosmo meraviglioso» che chiede di essere esplorato in ogni momento della nostra vita.

Show description

Mortdecai e il delitto perfetto (La serie di Charlie by Kyril Bonfiglioli

By Kyril Bonfiglioli

Poteva mancare, tra le avventure di quel britannicissimo gentleman che è il molto onorevole Charlie Mortdecai, una puntatina tra i collage di Oxford? Ovviamente no, e infatti - guarito da un fastidioso problemino intimo che lo ha visto ospedalizzato, according to fortuna in compagnia di graziose infermiere - eccolo curiosare tra le stradine della vecchia città e le imponenti guglie dell'università più prestigiosa del mondo...
In realtà, Charlie non ha portato i suoi baffi fin qui spontaneamente: è stato chiamato d'urgenza, nientedimeno che consistent with indagare sulla morte violenta di una sua ex compagna di collage, una famosa e riveritissima docente che ha avuto los angeles ventura di scontrarsi con un omnibus. Ma qualcosa non quadra, in questo quadro. advert esempio, i due loschi figuri che hanno seguito l. a. poveretta nei giorni precedenti l'incidente. E Mortdecai è qui according to dimostrare al mondo che chi fa fuori una ex alunna dello Scone collage non l. a. passa liscia...
In una Oxford così affollata di spie da sembrare una scatola di sardine, il nostro baffuto gentiluomo - insieme a quella dolce e leggiadra creatura che è il suo sdentato tirapiedi Jock - se l. a. vedrà con tutti i tipi di nemici, armato di tutti i generi di raffinatezze estetiche, liquori e tabacchi. Ah, e ovviamente del tirapugni di Jock.
Il 4to e ultimo episodio - godibilissimo anche se non avete letto i primi tre - delle irresistibili avventure del mercante d'arte e bon vivant Charlie Mortdecai finirà molto facilmente là dov'è destinato a rimanere: al numero uno delle letture più divertenti che vi siano capitate.

«Senza paura di essere smentiti, possiamo dire che quelli di Bonfiglioli sono tra i romanzi più divertenti della seconda metà del secolo. Il suo ritorno è di gran lunga los angeles cosa migliore capitata sulla scena letteraria da anni a questa parte.»The Spectator

«Le irresistibili avventure di un edonista incallito. Tra i più godibili, cattivi e divertenti romanzi crime degli ultimi anni.»The Guardian

Show description

La squadra spezzata (Vite inattese) (Italian Edition) by Bolognini Luigi,Scarabottolo Guido

By Bolognini Luigi,Scarabottolo Guido

Ha nove anni Gábor quando segue il padre allo stadio, a Budapest, anche se non c’è nessuna partita da vedere. Non ci sono nemmeno gli spalti, solo un prato sconnesso e imbiancato dalla calce, e un esercito di volontari che hanno risposto all’appello del Partito. Sono lì according to posare le pietre del nuovo Népstadion, che ospiterà le evoluzioni di Puskás, Bozsik, Hidegkuti, Kocsis, Czibor e degli altri formidabili giocolieri dell’Aranycsapat, l. a. nazionale magiara che umiliò due volte i maestri inglesi. l. a. «squadra d’oro» che subì una sola sconfitta in cinquanta partite, peccato che fosse l. a. più attesa: l. a. finale della Coppa Rimet del 1954. Non ci sarà una seconda occasione, perché di lì a due anni l. a. Rivoluzione ungherese, repressa dai carri armati sovietici,finirà in step with spezzare quella squadra di campioni senza eredi. In un libro che è «una serie di storie nella Storia», Bolognini riannoda i fili che legano le sorti della Grande Ungheria alle sanguinose giornate di Budapest, seguendole con gli occhi candidi di Gábor, che trepida davanti alla radio according to «il sacco di Wembley» e poi scende in strada con il proprio popolo according to los angeles libertà. Sentendosi anche lui, in step with un momento, come Nemecsek della through Pál, «piccolo soldato avventuroso che sembrava aver rinnegato los angeles causa e invece period stato il più fedele» di tutti. Forse Gábor avrà tradito il Partito, ma non i suoi sogni. «Vorrei dire che questo è un libro bello come un film,» scrive Gianni Mura nella prefazione «ma sono troppo tifoso dei libri according to dirlo».

Show description